Organizzazione e Metodologie

Nel primo semestre dell’anno accademico 2020/2021, la SSI erogherà le attività didattiche afferenti ai corsi di laurea magistrale MEIS e MISS secondo modalità blended. Lo stesso approccio verrà seguito per la realizzazione delle attività didattiche seminariali del Dottorato in Studi internazionali e per alcuni eventi di approfondimento (workshop, laboratori e guest lecture).

La SSI ha ritenuto prioritari per la didattica in presenza il primo anno del MEIS e il secondo anno del MISS, ma ha previsto la realizzazione in presenza di alcune attività didattiche del secondo anno del MEIS, oltre che eventi rivolti prevalentemente a studenti e studentesse del secondo anno.

Per ciascuna attività didattica individuata come “prioritaria”, la SSI offrirà le attività in modalità blended, ovvero due ore settimanali in presenza (per 10/12 settimane) e, per i corsi con più di 18 ore, ulteriori due ore settimanali a distanza. Le rimanenti attività programmate nel primo semestre dell'a.a. 2020/2021 saranno offerte a distanza.

Tutte le attività didattiche curriculari offerte in modalità blended dalla SSI saranno sviluppate in modo da consentire agli studenti e alle studentesse che non potranno essere presenti a Trento di ricevere un sostegno didattico a distanza attraverso, ad esempio, la trasmissione streaming delle lezioni in presenza, il supporto di tutor, l’uso di strumenti Moodle, il ricevimento a distanza dei docenti.

Le attività che si prevede di svolgere in presenza sono ovviamente soggette al rispetto delle norme sulla sicurezza e dovranno essere modificate o sospese qualora le condizioni del/della docente, degli studenti o dell'ambiente non permettessero lo svolgimento in presenza. Lo stesso dicasi per le modalità di svolgimento delle attività in presenza (accesso alle aule, permanenza nella struttura, ecc.) che verranno definite dall’Ateneo secondo le linee guida più aggiornate.

Indicazioni specifiche sull’offerta didattica

  • Nell’ambito del corso di LM MISS, tutte le attività didattiche obbligatorie e a scelta vincolata saranno offerte in modalità blended.
  • Nell’ambito del corso di LM MEIS, gli insegnamenti del primo anno Elements of International and UE Law e European and International Politics (basic e advanced) saranno offerti interamente a distanza, ma saranno previste, oltre ad attività di tutorato, delle nuove attività didattiche facoltative (laboratori integrativi extracurriculari) realizzate esclusivamente in presenza e collegate a questi insegnamenti.  Il corso di English Language verrà erogato a distanza mentre le attività seminariali (per piccoli gruppi) verranno offerte in modalità blended. Tra gli insegnamenti MEIS del secondo anno, i corsi a scelta vincolata, The economics of European Integration e The legal framework of EU policies saranno offerti in modalità blended, così come l’insegnamento extracurriculare Research Design.

Per gli studenti e le studentesse del secondo anno delle LM saranno realizzati in presenza dei laboratori applicativi tenuti da practitioner nella settimana che precede l’inizio del semestre (MISS Workshops on Applied Security).

Tutti le rimanenti attività programmate nel primo semestre dell’a.a. 2020/2021 saranno offerte a distanza.

Orientamenti generali sulle metodologie di didattica a distanza

La SSI intende ottimizzare l’uso dei metodi didattici a distanza, sfruttando al meglio tutte le risorse tecnologiche disponibili, tra cui le pagine Moodle e la piattaforma Zoom per videoregistrazioni da scaricare e streaming.
I/le docenti della SSI conservano un’ampia discrezionalità nella scelta dei metodi didattici che dovranno essere attentamente calibrati in base alle caratteristiche della materia, alla numerosità attesa dell’insegnamento e alle inclinazioni del/della docente.

Nella scelta tra didattica sincrona e asincrona, l’indicazione di massima che la struttura rivolge ai propri docenti è quella di non individuare una metodologia esclusiva, studiando invece un adeguato bilanciamento tra le tecniche di insegnamento. Tutti gli insegnamenti prevedranno comunque alcune attività sincrone così da garantire l’interazione face-to-face tra studenti e docenti. La SSI si impegna a sviluppare su base individuale le soluzioni utili agli studenti e alle studentesse con bisogni educativi speciali legati all’insegnamento a distanza.