Possono presentare domanda di candidatura al programma Erasmus per Studio gli studenti regolarmente iscritti ai Corsi di Studio attivati dalla Scuola di Studi Internazionali. In particolare:

  • Gli iscritti ai corsi di laurea magistrale in European and International Studies (MEIS) e International Security Studies (MISS) -massimo II anno fuori corso-. Gli studenti del MISS possono effettuare la mobilità esclusivamente durante il II semestre del II anno;
  • Gli studenti iscritti al programma di dottorato in International Studies. I dottorandi devono aver superato tutti gli esami dei primi tre semestri e aver avuto approvata la proposta di ricerca alla fine del terzo semestre. Non possono partecipare i dottorandi che siano giunti al sesto semestre del programma;

Non possono presentare domanda:

  • i candidati che nello stesso periodo risultino assegnatari di un altro contributo dell’Unione Europea assegnato per trascorrere un periodo di studio/lavoro all’estero;

  • gli studenti che in precedenza siano assegnatari di borsa Erasmus per Studio o per tirocinio ed abbiano in seguito rinunciato senza rispettare la tempistica corretta o senza addurre valide motivazioni.

Requisito linguistico

I candidati devono avere una adeguata conoscenza della lingua straniera nella quale sono tenuti i corsi presso l’università di destinazione. In particolare, ai fini dell'ammissione alla selezione, sono richiesti i seguenti requisiti minimi:

  • B2 PER L'AREA LINGUISTICA INGLESE
  • B1 PER LE AREE LINGUISTICHE FRANCESE E TEDESCA

Il possesso della conoscenza della lingua al livello indicato può essere attestato secondo una delle seguenti modalità:

  • presentazione una certificazione linguistica di livello equivalente o superiore corrispondente ai criteri previsti dal bando;
  • (in assenza di certificazioni) superamento della prova di lingua scritta e orale organizzata dal CLA prima della scadenza del bando di ammissione al programma.

Qualora i partner ai fini dell'accettazione dello studente richiedano  un livello linguistico più elevato rispetto a quello previsto dal bando Unitrento, il vincitore della borsa per tali destinazioni sarà tenuto a raggiungere tale livello prima della partenza, pena l'esclusione dal programma.